Da Santiago a Roma, nel cuore dei giorni


Unmilioneottocentomila passi. Io, il mo bambino e il Cammino di Santiago

Mi è stata offerta un’altra occasione per raccontare del Cammino e cercare di trasmetterne la profonda bellezza: lunedì 11 novembre Johann ed io saremo a Roma, ospiti del programma “Nel cuore dei giorni – Azzurro”, di TV2000. La diretta andrà in onda a partire dalle 16:15/16:30 e sarà visibile sul canale 28 del digitale terrestre e sul canale 138 di Sky. Chi vuole potrà interagire con il programma (per sapere come, clicca qui):  venite con noi?

Annunci
Pubblicato in Home, il Cammino di Santiago | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Solo fragili fiori


Violetas

 

 

A lato della stradina asfaltata crescono pratoline, ranuncoli. E violette. Ne raccolgo qualcuna, le metto nel mio quadernino a seccare. Tra qualche anno, quando lo riaprirò e troverò le piccole viole, sicuramente ricorderò i monti di Navarra e questa pioggia sottile, fresca, che mi dà il benvenuto in terra di Spagna. Chissà dove sarò, come sarò, come mi avrà cambiata questo Cammino. Mi piace pensare che il legame tra la “me stessa” di adesso e quella di un futuro più o meno lontano siano dei fiori, delle fragili violette raccolte al margine di una strada di montagna.”

da Unmilioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago, di Elisabetta Orlandi, Edizioni Paoline, Milano, 2012

(Fotografia e testo di Elisabetta Orlandi – Tutti i diritti riservati)

 

Pubblicato in il Cammino di Santiago | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Dicono di noi…


Ecco la bella recensione di José María Novillo apparsa sulla rivista “Peregrino”, organo ufficiale della Federación Española de Asociaciones de Amigos del Camino de Santiago:

Elisabetta Orlandi. Reseña de su libro

Pubblicato in Home | Lascia un commento

Vi racconto Unmilioneottocentomila passi


Lunedì 4 novembre, alle ore 20:00, nella comoda sala Pio X (entrata da via Roma) a Belfiore (Vr), racconterò “Unmilioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago”. Poi, comodamente seduti, guarderemo il film “Il cammino per Santiago” e torneremo a casa sognando di partire…

Film-con-anima-2013-Santiago_1 (2)

Pubblicato in Home | Lascia un commento

Vi racconto “Unmilioneottocentomila passi”


Unmilioneottocentomila passi

Lunedì 4 novembre, alle 20:00, leggerò qualche pagina di Unmilioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago. Ci vediamo a Belfiore, in provincia di Verona, nella sala Pio X (entrata da via Roma).  Alla presentazione farà seguito la proiezione del bellissimo film “The Way – Il Cammino per Santiago”, di E. Estevez. Vi aspetto!

Pubblicato in Home, il Cammino di Santiago | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sagome nella nebbia


Cavalieri, leggende antichissime, personaggi dagli incredibili poteri, l’imperatore Carlo Magno, Roldàn e il tradimento di Gano… il loro mondo prende forma in un istante, il sentiero su cui camminiamo, avvolti dalla nebbia… forse è proprio quello che percorrevano loro a cavallo, più di mille anni fa! L’emozione prende anche me, immagino avventure terrificanti ed epiche battaglie tra i Paladini e i loro temibili avversari. Johann mi ascolta, ora vede il paesaggio con altri occhi. Non è più solo una salita senza fine, è un luogo speciale, un sentiero che si snoda tra prati e boschi incantati dove… Incredibile! Si intravvedono, appena un po’ più in alto rispetto a noi, le sagome di un branco di cavalli: sembrano usciti dalla fiaba, e la nebbia contribuisce a regalare un’aura magica a questo incontro inaspettato.
Ci avviciniamo cauti, Johann non sta nella pelle per la gioia: sarà pure un pellegrino, ma ha pur sempre otto anni!
I cavalli sono bellissimi, appaiono e scompaiono nella nebbia, è come se con la loro fluttuante presenza fossero venuti a confermare i miei racconti. Addirittura una carcassa, troviamo: sarà stato il cavallo di un valoroso paladino morto in quella battaglia! In questo momento non ci interessa la veridicità delle leggende, né l’attendibilità delle fonti, o la loro coerenza: è la magia delle fiabe, quella che da sempre affascina bambini e adulti, a regalarci la sensazione che “ci siamo” davvero, e che siamo parte di una storia anche noi. Forse il Cammino è anche questo, sentire che siamo parte di una Storia più grande, impastata di Divino e di umano, di fatti e di racconti, di uomini, eroi, idee per cui vivere e morire.

da Unmilioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago, di E. Orlandi, Edizioni Paoline, Milano, 2012

(Fotografia e testi di Elisabetta Orlandi- Tutti i diritti riservati)

Pubblicato in Home, il Cammino di Santiago | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Inatteso, ottobre


Raggi di sole
gettati come cascate d’oro
a piene mani
sul verde rimasto dell’estate.

Nell’aria,
incredibile,
un canto colmo di promesse.

Speranza
pur così fragile,
inattesa:
mi è regalo immenso.

(Fotografia e testo di Elisabetta Orlandi – Tutti i diritti riservati)

da L’inattesa meraviglia, E. Orlandi

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento